Estate all'Isola d'Elba

Tanti motivi per una vacanza indimenticabile

estate vacanza elba

L'Isola d'Elba è la più grande isola dell'arcipelago toscano, la più ambita per quanto riguarda le mete dei vacanzieri. Ogni anno ospita milioni di turisti pronti a tuffarsi nel suo mare cristallino, a rilassarsi tra buon cibo e buon vino o in mezzo alla sua natura incontaminata e alla ricerche di nuove esperienze entusiasmanti. L'Isola d'Elba è un luogo magico da visitare almeno una volta nella vita. Un'isola bella tutto l'anno, ma che attira i visitatori specialmente durante la stagione estiva. Abbiamo deciso di proporvi una guida sulle attività migliori da svolgere in estate all'Isola d'Elba tra svago, relax e puro divertimento.

 

Le spiagge, il mare e il sole

Partiamo dall'attrazione più forte di tutti: il mare e le sue spiagge. Acque limpide e cristalline, che riescono ad incantare ogni persona per le loro sfumature di colore, dal turchese al blu intenso, ce n'è per tutti i gusti. Per non parlare delle spiagge, pulite e sempre curate. Tra i lidi più famosi dell'isola d'Elba, vi è indubbiamente la spiaggia delle Ghiaie, a pochi minuti di distanza da Portoferraio. Quest'ultima si contraddistingue per la presenza di ciottoli bianchi. Perfetta per godersi il suono delle calme onde che arrivano verso la riva, per abbronzarsi, per divertirsi con la propria famiglia, gli amici o il partner. Però è inutile sottolineare quanto tutte le spiagge siano a dir poco incantevoli: la spiaggia Fetovaia, quella di Cavoli, Biodola, Marina di Campo o Lacona solo per dirne alcune per gli amanti della sabbia, mentre le spiagge bianche di Portoferraio come la famosa spiaggia di Sansone, Capo Bianco, Padulella, Prunini e Sottobomba sapranno stupirvi con i loro ciottoli bianchi il cui colore contrasta con il blu intenso del mare.

 

Il 14 Luglio e la leggenda dell'Innamorata

L'Elba è un'isola speciale per le coppie di innmorati, in moltissime spiagge e anche in alcuni luoghi storici è possibile organizzare il proprio matrimonio in riva al mare.

Un spiaggia imperdibile per i romantici è la spiaggia dell'Innamorata. Qui la sabbia fine incontra i ciottoli, mentre il mare timido abbraccia la riva. Una spiaggia romantica, da cui si possono ammirare le isole Gemini, due isolotti vicini. Quest'ultima è così nominata per via della "leggenda dell'Innamorata", la storia di due innamorati, Maria e Lorenzo che, per non mostrare il loro amore proibito, si incontravano di nascosto in questa spiaggia. Il tutto finché non arrivarono le truppe del Pirata Barbarossa, che in quel periodo (1534) attaccavano costantemente le coste dell'isola. I pirati videro Lorenzo lungo la riva, e lo aggredirono e lo uccisero, buttando il corpo in mare. Maria vedendo questa scena straziante e, consapevole dell'impossibilità di continuare la sua esistenza senza il suo più grande amore, si gettò in mare. Di lei rimase il suo scialle, incastrato sopra ad uno scoglio. Da quel momento lo scoglio prende il nome 'lo Scoglio della Ciarpa'. Ad ogni modo, ovunque si vada, si può trovare una natura vivace e incontaminata in cui rilassarsi, con ottima vista su uno dei mari più belli d'Italia.

isola d'elba in estate

Alla scoperta dei paesi dell'Isola d'Elba

Non si organizza una vacanza all'isola d'Elba soltanto per il turismo del sole e mare, bensì c'è molto altro da vedere e da apprezzare in questa stupenda isola. Dopo aver scelto un alloggio in hotel, parti alla scoperta dei paesini e dei borghi storici.

A livello storico l'Isola d'Elba è conosciuta per i suoi resti etruschi, romani, per il meraviglioso periodo dei de' Medici e soprattutto per l'esilio di Napoleone. Dove si cammina, qui, c'è storia. E i borghi suggestivi del territorio ce lo confermano. Da visitare assolutamente in estate è Porto Azzurro, uno dei borghi marittimi più noti e frequentati. Qui il centro storico si fonde perfettamente con la vita notturna, i locali, i ristoranti e le feste. Oppure si può optare per Portoferraio, un borgo noto per i musei e per la presenza delle famose Ville Napoleoniche, le abitazioni di Napoleone al tempo del suo esilio. Da non perdere, però, sono anche: Capoliveri, tra i paesi più famosi e frequentati dell'isola; Marciana con il suo centro storico e la cabinovia che vi porterà sulla vetta del Monte Capanne che con i suoi 1019 metri sul livello del mare è la cima più alta dell'arcipelago toscano; Marciana Marina, il comune più piccolo della toscana con il suo splendido lungomare e i suoi ristoranti, Rio e le sue spiagge scure e brillanti che caratterizzano la costa che brilla e Marina di Campo con il caratteristico paese che si sviluppa dietro la spiaggia di di sabbia più grande dell'Isola. Ogni paesino è peculiare e crea un'atmosfera magica in tutte le occasioni. Senza considerare che a tutti i borghi corrispondono della magnifiche spiagge tutte diverse e variegate, troverete sicuramente quella più adatta a voi.

 

 

Sport acquatici: un must del divertimento

Gli sport acquatici sono da provare, e all'Isola d'Elba avrete la possibilità di farlo in sicurezza immersi nelle sue splendide acque e circondati da scenari naturali mozzafiato. Questa bellissima isola è perfetta per gli amanti del windsurf, sport acquatico per eccellenza da praticare tra le onde di un mare così limpido. Oppure, andando sul classico, si può pensare di provare o praticare la vela, i circoli velici presenti nei vari paesi nel periodo estivo organizzano vari corsi e permettono ad appassionati, esperti o neofiti che vogliono provare questo sport. Si possono impare nuove attività sportive a contatto con la natura e con il mare dell'Isola d'Elba e questa è una grande esperienza che ricorderete. Non dimenticatevi di svolgere qualche immersione presso i fondali del mare: vedrete delle bellezze uniche che rimarranno impresse per sempre nella vostra mente. In questo modo ci si potrà godere della natura in maniera più diretta, svagandosi allo stesso tempo.

cosa fare estate elba 

Vino e cibo: una qualità di altri livelli

Bisogna ammettere che all'Isola d'Elba si mangia e si beve davvero bene. Questo perché, come altre regioni, anche i ristoranti dell'isola si adeguano alla concezione di slow-food: assaporare alimenti di alta qualità, ricette tipiche locali, piatti genuini studiati a pennello per deliziare i palati, il tutto con molta calma. Ogni pietanza gode di ingredienti freschi e gustosi e, soprattutto, è accompagnata da un vino prodotto da queste terre fertili, dai passiti, bianchi, ai rossi e rosati. Assaporare i vini dell'Isola d'Elba è un vero e proprio must irrinunciabile. Si può sentire la naturalezza di questa bevanda in ogni sua parte. Durante la stagione estiva vengono spesso organizzate anche degustazioni accompagnate da stuzzichini sfiziosi.

estate all'elba, buon cibo e ottimo vino 

L'estate è il periodo migliore per godersi la tua vacanza all'Isola d'Elba, e tu cosa stai aspettando...